CONTRATTO DI SOLIDARIETÀ: DEROGA DEI 36 MESI NEL QUINQUENNIO

Ergon Stp > Consulenza del lavoro > CONTRATTO DI SOLIDARIETÀ: DEROGA DEI 36 MESI NEL QUINQUENNIO

lavoroCon la circolare 32 del 19/12/2014 il Ministero del Lavoro interviene sulla possibilità di derogare il limite dei 36 mesi negli ultimi 5 anni per poter sottoscrivere un contratto di solidarietà.

Questo quanto riportato:

…è possibile sottoscrivere un contratto aziendale di solidarietà con il ricorso all’integrazione salariale in favore dei lavoratori coinvolti nella riduzione oraria, superando il limite dei 36 mesi di integrazioni salariale fruibile in un quinquennio, quando la stipula del contratto stesso è posta come strumento di salvaguardia dei livelli occupazionali e dunque alternativo al ricorso alle procedure di licenziamento collettivo.

La finalità è quella di evitare in tutto o in parte il ricorso ai licenziamenti collettivi. Tuttavia è riconosciuta la possibilità – tenendo ferma l’efficacia del contratto di solidarietà – di gestire in modo non traumatico gli esuberi di personale con il ricorso ad una procedura di mobilità attuata con la non opposizione al licenziamento.

LA CIRCOLARE

[button link=”https://www.ergonstp.it/wp-content/uploads/2014/12/Circolare-32.2014.pdf” color=”default” size=”small” target=”_blank” title=”” animation_type=”fade” animation_direction=”down” animation_speed=”0.3″]Link[/button]

[separator top=”40″ style=”shadow”]

[bscolumns class=”one_third”]

asse.co[/bscolumns]

[bscolumns class=”two_third_last”]

L’ASSEVERAZIONE DI CONFORMITÀ DEI RAPPORTI DI LAVORO. INDISPENSABILE IN CASO DI APPALTI. CHIEDICI COME ATTIVARLA

[/bscolumns][bscolumns class=”clear”][/bscolumns]

Ultime Notizie

Ergon tra le prime 10 STP in Italia nel settore Consulenti del Lavoro
Novembre 24, 2020da
Da oggi ci trovi anche su Linkedin
Novembre 21, 2020da
Welfare 2020
Novembre 19, 2020da

Archivi