Ergon Stp > Consulenza del lavoro > Tirocini extra Ue

 

I tirocini extra Ue sono stati trattati dal Decreto del Ministero del Lavoro del 24 luglio 2017, pubblicato sulla G.U. del 217/17, che ha previsto la possibilità di ingresso in Italia per 15.000 cittadini extracomunitari residenti all’estero ed intenzionati a svolgere dei tirocini formativi e tirocini professionalizzanti.
Al termine degli stessi sarà possibile convertire il permesso in lavoro subordinato e quindi procedere alla regolare assunzione del lavoratore extracomunitario.
Si rimane a disposizione per qualsiasi ulteriore informazione e per supportare il Cliente nell’espletamento di eventuali pratiche.

 

Con cordialità

CDL Marco Schisa

Ultime Notizie

Ergon Welfare Champion 2021
Settembre 13, 2021da
Welfare Index PMI 2021
Settembre 8, 2021da
Garante privacy: no al controllo (indiscriminato) della navigazione internet dei lavoratori
Agosto 30, 2021da

Archivi