Incentivi per le assunzioni nelle fasi di ripresa lavorativa conseguente l’emergenza covid-19

Ergon Stp > Consulenza del lavoro > Incentivi per le assunzioni nelle fasi di ripresa lavorativa conseguente l’emergenza covid-19

INCENTIVI PER LE ASSUNZIONI NELLE FASI DI RIPRESA LAVORATIVA CONSEGUENTE L’EMERGENZA COVID-19

Le imprese, i lavoratori autonomi e le cooperative e loro consorzi con sede legale o unità operativa in Friuli Venezia Giulia che intendano procedere con assunzioni a tempo indeterminato o determinato di persone disoccupate e residenti in regione nelle fasi di ripresa lavorativa conseguente all’emergenza Covid-19, possono godere di incentivi de minimis.

Il Fondo Sociale Europeo ha pubblicato il programma sociale 96/2019, che mette in campo 3,5 milioni di euro, a cui sarà possibile accedere telematicamente a partire dal 3 giugno al 15 dicembre 2020. Le aziende potranno ottenere un incentivo a partire da:

  • 500 euro per le assunzioni a tempo determinato 3-6 mesi
  • 900 euro per le assunzioni a tempo determinato 7-9 mesi
  • 300 euro per le assunzioni a tempo determinato 10-12 mesi
  • 000 euro per le assunzioni a tempo indeterminato

Gli importi di cui al punto precedente si intendono da riproporzionare all’eventuale percentuale di part time che non potrà comunque essere inferiore al 50%.

L’incentivo non è cumulabile con gli interventi di politica attiva del lavoro attualmente in vigore.

La domanda può essere predisposta e presentata solo ed esclusivamente per via telematica tramite il sistema IOL entro e non oltre il giorno antecedente a quello da cui decorre l’assunzione.

Per qualsiasi chiarimento ed ulteriori informazioni vi invitiamo a scrivere a collocamento@ergonstp.it, all’attenzione del dott. Frediani Nicolas.

Cordiali saluti

 

Ultime Notizie

Ergon tra le prime 10 STP in Italia nel settore Consulenti del Lavoro
Novembre 24, 2020da
Da oggi ci trovi anche su Linkedin
Novembre 21, 2020da
Welfare 2020
Novembre 19, 2020da

Archivi