Abrogazione disposizioni in materia di lavoro accessorio

Ergon Stp > Consulenza del lavoro > Abrogazione disposizioni in materia di lavoro accessorio

Il 17/03/2017 è stato approvato ed è entrato immediatamente in vigore, con tempistiche del tutto inusuali,  il Decreto Legge n. 25/2017  con cui si è disposta l’abrogazione delle disposizioni in materia di lavoro accessorio ( c.d. Voucher).

A norma dell’art. 2 della disposizione, i buoni già richiesti (quindi acquistati ) alla data del 17/03 possono essere utilizzati sino al 31.12.2017; restando  in questo caso in vigore la disciplina che riguarda gli obblighi, posti in capo al committente, di attivazione dei buoni lavoro e comunicazione preventiva delle prestazioni.

Ne consegue che dal 18/03/2017 non è più possibile acquistare nuovi buoni.

 

Gli effetti del decreto legge sono tuttavia transitori; il decreto entra in vigore immediatamente dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, ma se il Parlamento non lo converte in legge entro 60 giorni, decade.

 

Invitiamo quindi tutti i clienti che ad oggi si trovino nell’impossibilità di utilizzare quei soggetti sino a ieri prestatori a voucher, a contattare  il proprio CdL  di riferimento per individuare una  tipologia contrattuale che al momento possa  costituire una alternativa al lavoro accessorio.

Ultime Notizie

Fondo Nuove Competenze (FNC) – seconda edizione anno 2022
Dicembre 2, 2022da
Decreto “Aiuti-quater”: fringe benefit esenti fino a 3000 euro per il 2022
Novembre 25, 2022da
Fringe benefits: limite dei 600 euro e tassazione
Novembre 9, 2022da

Archivi