Infortunio in itinere e utilizzo bicicletta

Ergon Stp > Sicurezza & Privacy > Infortunio in itinere e utilizzo bicicletta

I lavoratori a cui accade un infortunio recandosi al lavoro in bicicletta beneficiano della tutela piena da parte dell’Inail, anche qualora non si avvalgano di piste ciclabili. Lo stabilisce l’art. 5 della L. 221/15 “Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell’uso eccessivo di risorse naturali”.

Pertanto non è più necessario che, ai fini dell’indennizzo dell’infortunio occorso in bicicletta, debba essere verificata la sussistenza di mezzi pubblici oppure la possibilità di effettuare il percorso a piedi oppure la presenza di pista ciclabile. Ovviamente, affinché l’infortunio sia indennizzabile, devono sussistere le condizioni generali per l’infortunio in itinere.

Ultime Notizie

Ergon Informaclienti giugno 2020
Luglio 1, 2020da
La prevenzione dal rischio COVID-19 per i lavoratori
Giugno 29, 2020da
Chiusura uffici 1 giugno
Giugno 1, 2020da

Archivi