Ergon Stp > Consulenza del lavoro > Detrazioni legge di Bilancio

La Legge di Bilancio 2018, n. 205/2017 ha modificato l’articolo 12 del TUIR (D.P.R. 917/86) relativo alle detrazioni per carichi di famiglia.
È stato aggiunto il seguente periodo: “Per i figli di età non superiore a ventiquattro anni il limite di reddito complessivo di cui al primo periodo è elevato a 4.000 €, inoltre, il comma 253 della medesima legge ha previsto che le disposizioni contenute al precedente comma acquistano efficacia a decorrere dal 1° gennaio 2019”.

A far data dal 1° gennaio 2019, i parametri di reddito da rispettare, ai fini dell’applicazione delle detrazioni per figli a carico, sono:

  • fino a 24 anni: 4.000,00 € di reddito annuo;
  • da 24 anni in poi: 2.840,51 € di reddito annuo.

Nel rispetto del requisito reddituale, le detrazioni per figli a carico spettano in favore di:

  • figli naturali riconosciuti;
  • figli adottivi;
  • figli affidati;
  • figli affiliati.

Anche maggiorenni e anche non conviventi o residenti all’estero.

A disposizione per ogni dettaglio in merito.

 

 

Ultime Notizie

Ergon tra le prime 10 STP in Italia nel settore Consulenti del Lavoro
Novembre 24, 2020da
Da oggi ci trovi anche su Linkedin
Novembre 21, 2020da
Welfare 2020
Novembre 19, 2020da

Archivi