Bonus una tantum da 200 euro – aggiornamento modello per i dipendenti neoassunti da maggio 2022

Ergon Stp > News > Consulenza del lavoro > Bonus una tantum da 200 euro – aggiornamento modello per i dipendenti neoassunti da maggio 2022

Bonus una tantum da 200 euro – aggiornamento modello per i dipendenti neoassunti da maggio 2022

Con il Decreto “Aiuti”, entrato in vigore il 18 maggio, è stato introdotto un bonus a favore dei lavoratori dipendenti del valore di 200 euro, da erogare una tantum con la retribuzione di luglio 2022.

La misura spetta a tutti quei lavoratori che nei primi quattro mesi del 2022 hanno beneficiato per almeno una mensilità dell’esonero contributivo dello 0,8%, cioè coloro che hanno percepito una retribuzione imponibile ai fini previdenziali inferiore a 2.692 euro mensili.

L’indennità viene riconosciuta automaticamente, non essendo necessario presentare domanda, ma è previsto che i lavoratori debbano dichiarare di non essere beneficiari di trattamenti pensionistici né di reddito di cittadinanza.

Il bonus viene erogato una volta sola tramite i datori di lavoro, anche a quei lavoratori titolari di più rapporti, per i quali non è prevista un’erogazione multipla e che dovranno dichiarare il datore di lavoro da cui intendono riceverlo.

A questo scopo, lo Studio ha creato un fac-simile di autodichiarazione che trovate in allegato, da consegnare e far firmare ai dipendenti.

Ricordiamo che il bonus di 200 euro, per previsione legislativa, non è cedibile, né sequestrabile, né pignorabile e non costituisce reddito ai fini fiscali né ai fini della corresponsione di prestazioni previdenziali e assistenziali.

Per qualsiasi chiarimento vi invitiamo a contattare il Consulente di riferimento. Ricordiamo che le circolari e le news predisposte dallo Studio hanno valenza meramente informativa e non costituiscono quindi consulenza o prestazione professionale.

I Consulenti del lavoro di Ergon Stp:

Erika Damiani (socio) Massimo Iesu (socio)
Cristiana Comelli (socio) Martina Iesu (partner)
Nicolas Frediani (partner) Maila Milocco (collaboratore esterno)

Scarica qui

Ultime Notizie

Nuova scadenza per il rapporto di parità di genere: qual è il nuovo termine?
Luglio 4, 2024da
“ I nuovi minimi retributivi nel settore metalmeccanico: cosa cambia dal primo giugno 2024? ”
Giugno 13, 2024da
14° Trofeo Ergon STP
Maggio 30, 2024da

Archivi