Ergon Stp > Gestione del Personale > Anticipo TFR in busta paga

fondazione studiE’ di questi giorni il dibattito sulla possibilità di anticipo del Tfr in busta paga per aumentare il potere d’acquisto dei lavoratori.

La fondazioni studi Consulenti del Lavoro ha espresso il proprio parere attraverso un documento che spiega tutti i passaggi tecnici della proposta, illustrando il bacino d’utenza, l’ammontare della somma da percepire e le criticità legate alle coperture finanziare e agli equilibri pensionistici.

[button link=”http://www.consulentidellavoro.it/files/PDF/2014/FS/Parere_3_2014.pdf” color=”default” size=”small” target=”_blank” title=”” animation_type=”fade” animation_direction=”down” animation_speed=”0.3″]Link[/button]

Ultime Notizie

Fondo Nuove Competenze (FNC) – seconda edizione anno 2022
Dicembre 2, 2022da
Decreto “Aiuti-quater”: fringe benefit esenti fino a 3000 euro per il 2022
Novembre 25, 2022da
Fringe benefits: limite dei 600 euro e tassazione
Novembre 9, 2022da

Archivi