Smart working: comunicazione prorogata al 1° dicembre

Ergon Stp > Uncategorized > Smart working: comunicazione prorogata al 1° dicembre

Smart working: comunicazione prorogata al 1° dicembre

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ha differito al 1° dicembre 2022 il termine per assolvere gli obblighi di comunicazione del lavoro agile, inizialmente fissato al 1° novembre.

Il decreto ministeriale 149/2022 ha reso effettiva la semplificazione dell’obbligo di comunicazione di avvio del lavoro agile, per gli accordi stipulati o modificati dopo la data del 1° settembre.

Dal 1° settembre 2022 è diventato infatti strutturale l’obbligo di comunicare al Ministero del Lavoro e delle politiche sociali i nominativi dei lavoratori e la data di inizio e di cessazione delle prestazioni in modalità agile, senza necessità di dover allegare l’accordo individuale.

Con successivo comunicato il Ministero, in considerazione delle necessità legate all’adeguamento delle procedure telematiche, ha previsto che nella prima fase l’obbligo di comunicazione per gli accordi individuali di smart working conclusi o modificati dopo il 1° settembre possa essere assolto entro il 1° novembre 2022.

Con l’ultima nota il Ministero, per consentire ai soggetti obbligati di effettuare le comunicazioni secondo le nuove modalità, ha differito tale termine dal 1° novembre al 1° dicembre 2022.

Rimane valido quanto precedentemente comunicato dallo Studio riguardo le nuove modalità di comunicazione del lavoro agile previste per gli accordi conclusi o modificati dopo il 1° settembre.

Per quanto sopra si invita ciascun cliente a verificare lo stato attuale (esistenza di accordi, comunicazione telematica con eventuali scadenze…) e in caso di necessità contattare il Servizio Collocamento o il Consulente di riferimento.

Ricordiamo che le circolari e le news predisposte dallo Studio hanno valenza meramente informativa e non costituiscono quindi consulenza o prestazione professionale.

I consulenti del lavoro di Ergon Stp:

Erika Damiani (socio) Massimo Iesu (socio)
Cristiana Comelli (socio) Martina Iesu (partner)
Nicolas Frediani (partner) Maila Milocco (collaboratore esterno)

 

Ultime Notizie

Fondo Nuove Competenze (FNC) – seconda edizione anno 2022
Dicembre 2, 2022da
Decreto “Aiuti-quater”: fringe benefit esenti fino a 3000 euro per il 2022
Novembre 25, 2022da
Fringe benefits: limite dei 600 euro e tassazione
Novembre 9, 2022da

Archivi