PROROGA SMART WORKING SEMPLIFICATO AL 31.12.2022

Ergon Stp > Consulenza del lavoro > PROROGA SMART WORKING SEMPLIFICATO AL 31.12.2022

PROROGA SMART WORKING SEMPLIFICATO AL 31.12.2022

Proroga smart working

Con la conversione in legge del decreto “Aiuti-bis” (D.L. 115/2022) sono state prorogate alcune scadenze riguardanti lo smart working e le modalità di comunicazione.

Fino al 31 Dicembre 2022 sarà infatti possibile avviare il lavoro agile tramite procedura semplificata (Art. 25 – bis, D.L. 115/2022).

Fino a questa data i datori di lavoro del settore privato possono adottare il lavoro agile con le modalità semplificate, anche in assenza di specifici accordi individuali. La procedura prevede l’invio di una comunicazione contenente i dati anagrafici dell’azienda, dei lavoratori interessati e della durata del periodo di lavoro agile al Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

Proroga diritto di accesso alla smart working

Il decreto “Aiuti-bis” ha inoltre prorogato fino al 31 Dicembre 2022 il diritto di accesso allo smart working per i lavoratori fragili e per i genitori di figli minori di 14 anni (art. 23-bis, D.L. 115/2022). Tale previsione non si applica se l’altro genitore del nucleo familiare è beneficiario di strumenti di sostegno al reddito per sospensione o cessazione dell’attività lavorativa o non lavora.

Precedenza nell’accesso allo smart working

Ricordiamo infine che il decreto “Conciliazione vita-lavoro” (D.Lgs. 105/2022) ha previsto che i datori di lavoro pubblici e privati che stipulano accordi di smart working devono riconoscere priorità alle richieste di lavoro agile presentate da lavoratrici e lavoratori disabili in situazione di gravità accertata, o con figli fino a 12 anni di età, con figli disabili o che siano caregivers.

Per qualsiasi chiarimento vi invitiamo a contattare il Consulente di riferimento.

Ricordiamo che le circolari e le news predisposte dallo Studio hanno valenza meramente informativa e non costituiscono quindi consulenza o prestazione professionale.

I consulenti del lavoro di Ergon Stp:

Erika Damiani (socio) Massimo Iesu (socio)
Cristiana Comelli (socio) Martina Iesu (partner)
Nicolas Frediani (partner) Maila Milocco (collaboratore esterno)

 

 

Ultime Notizie

Fondo Nuove Competenze (FNC) – seconda edizione anno 2022
Dicembre 2, 2022da
Decreto “Aiuti-quater”: fringe benefit esenti fino a 3000 euro per il 2022
Novembre 25, 2022da
Fringe benefits: limite dei 600 euro e tassazione
Novembre 9, 2022da

Archivi