Si rammenta che il 12 ottobre 2017 entra in vigore la norma che prevede l’obbligo di denunciare, a fini statistici e informativi, anche gli infortuni che comportano un’assenza di almeno un giorno (escluso il giorno dell’evento).

La comunicazione deve essere fatta telematicamente entro 48 ore dalla data di ricezione del certificato, e la mancata comunicazione comporta l’applicazione di una sanzione che varia da € 548,00 a € 1972,00.

La scrivente supporterà la Clientela in questo nuovo adempimento e pertanto provvederà ad effettuare tutte le comunicazioni, con le stesse modalità previste per un evento superiore alle tre giornate, previa ricezione della documentazione medica e di ogni informazione inerente l’accaduto.

Di tali eventi se ne dovrà ovviamente tenere conto anche ai fini del D. Lgs. 81/2008.

Con cordialità

CDL Marco Schisa

Ultime Notizie

“ I nuovi minimi retributivi nel settore metalmeccanico: cosa cambia dal primo giugno 2024? ”
Giugno 13, 2024da
14° Trofeo Ergon STP
Maggio 30, 2024da
SERVIZIO CAF 730/2024 – comunicazione per i clienti
Maggio 20, 2024da

Archivi