Si rammenta che il 12 ottobre 2017 entra in vigore la norma che prevede l’obbligo di denunciare, a fini statistici e informativi, anche gli infortuni che comportano un’assenza di almeno un giorno (escluso il giorno dell’evento).

La comunicazione deve essere fatta telematicamente entro 48 ore dalla data di ricezione del certificato, e la mancata comunicazione comporta l’applicazione di una sanzione che varia da € 548,00 a € 1972,00.

La scrivente supporterà la Clientela in questo nuovo adempimento e pertanto provvederà ad effettuare tutte le comunicazioni, con le stesse modalità previste per un evento superiore alle tre giornate, previa ricezione della documentazione medica e di ogni informazione inerente l’accaduto.

Di tali eventi se ne dovrà ovviamente tenere conto anche ai fini del D. Lgs. 81/2008.

Con cordialità

CDL Marco Schisa

Ultime Notizie

Ergon tra le prime 10 STP in Italia nel settore Consulenti del Lavoro
Novembre 24, 2020da
Da oggi ci trovi anche su Linkedin
Novembre 21, 2020da
Welfare 2020
Novembre 19, 2020da

Archivi